domenica 17 aprile 2011

pulizie di primavera...

Cosa fa una brava massaia quando si trova un pacco di pizzoccheri in dispensa, guarda il calendario e si accorge che siamo già a metà aprile? 
Dovete sapere che, quando cominciano le belle giornate, io con la testa sono già in vacanza al mare. E, siccome vivrò questi due mesi che restano come se dovessi partire domani, a casa le scorte alimentari saranno sempre meno...presto ci sarà l'eco...

PIZZOCCHERI con PISELLI e PECORINO di grotta 


Dovendo "riciclare" questi pizzoccheri in questa stagione, ho sostituito la verza con i piselli e il bitto della Valtellina con il pecorino.

Ingredienti:
200gr di pizzoccheri,
300gr di piselli freschi sgranati,
1 patata grande,
finocchietto selvatico,
1 spicchio d'aglio,
pecorino semistagionato,
olio,
sale e pepe.

Sbollentate i piselli e insaporiteli in padella con olio, uno spicchio d'aglio e un rametto di finocchietto. Nel frattempo, nell'acqua dove avete cotto i piselli, cuocete la pasta con le patate tagliate a dadini. Scolatela al dente e passatela il padella con i piselli. Mantecate con abbondante pecorino. Aggiungete un po' di finocchietto fresco e una macinata di pepe.



9 commenti:

  1. grande idea cara, anch'io ne ho un pacchetto ammezzato, mi sa che ti copio, bella foto anche, complimenti!
    buona domenica
    cris

    RispondiElimina
  2. bellissimo questo pizzochero primaverile! ne ho anche io una scatola in dispensa e mi sà che questa è la morte sua!

    RispondiElimina
  3. I pizzoccheri primaverili!!! Fantastici. Adesso aspetto la versione estiva e poi quella autunnale.... Sei davvero una cuoca piena di inventiva e non vedo l'ora di provare anch'io questi pizzoccheri. Dici che li trovo ancora al super?
    Anna

    RispondiElimina
  4. Ma che idea meravigliosa! Brava

    RispondiElimina
  5. Anche io sono in fase pulizie di primavera della dispensa:))) Ottima la tua versione dei pizzocheri!!! buona domenica

    RispondiElimina
  6. Ottime queste sostituzioni,è proprio vero che la necessità aguzza l'ingegno!!!
    A presto

    RispondiElimina
  7. bravissima, hai saputo creare un piatto alternativo al solito con la verza, e molto molto gustoso.
    ciao!

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina