domenica 6 marzo 2011

Il Bombolone (o krapfen)...

A Natale mi è stato regalato da mio marito (in modo del tutto  disinteressato) il libro di Montersino, "Peccati di gola". Da allora ogni giorno mi veniva rinfacciato di non avere provato ancora niente... fino ad oggi, quando, a grande richiesta, c'è stata la prova bomboloni ... meravigliosi...


KRAPFEN di Luca Montersino




Ingredienti:
300gr di farina forte (io ho usato manitoba),
80gr di zucchero,
220gr di uova, 
80gr di burro,
10gr di lievito di birra,
2gr di sale,
scorza di limone e di arancia,
1/2 bacca di vaniglia bourbon,
olio per friggere.



Versate la farina nella planetaria, aggiungete lo zucchero, il lievito, gli aromi, metà delle uova e cominciare ad impastare. Quando l'impasto prende forma, aggiungete poco alla volta le uova. Impastate fino a che non diventa liscio e elastico. A questo punto aggiungete il burro morbido e il sale. Lasciatelo riposare in frigo  per circa un'ora. Trascorso il tempo , mettete l'impasto su una spianatoia infarinata, stendetelo dello spessore di 2 cm. Ritagliate col coppapasta dischi del diametro di 5 cm. Adagiate i dischi su una teglia ben infarinata, coprite con la pellicola e lasciar lievitare per un paio di ore in ambiente tiepido. 
Friggete a bassa temperatura, girandoli a metà cottura. Scolateli, asciugateli leggermente e passateli subito nello zucchero semolato. Farciteli, se volete con la crema pasticcera, la marmellata o la crema l cioccolato.

11 commenti:

  1. Un regalo azzeccatissimo!! Anche a me capita di ricevere questi regali disinteressati!
    Appena posso la provo di sicuro...
    Baci e buona notte

    RispondiElimina
  2. Ho comprato quel libro anche io...anche se non sono un'amante dei dolci complessi...questi bombolonin però li avevo adocchiati anche io! Buonissimo modo per cominciare la setimana...e oggi vado a fare la spesa!! Ciao buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ciao, grazie per la visita, e complimenti per il blog! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. buoniiiiiiiiiii!!me ne lanci uno??

    RispondiElimina
  5. Buonissimi, li conosco bene!!!
    Ma io ho l'altro libro di Montersino, "Croissant e Biscotti"...una ricetta meglio dell'altra!

    RispondiElimina
  6. Un modo meravigliosamente dolce per far zittire tutti i "rinfacci" riempiendo la bocca. Gran bell'inizio ;-)

    RispondiElimina
  7. Fantastici, li mangio piuttosto spesso. Complimenti perchè ti son venuti davvero bene. Un saluto

    RispondiElimina
  8. wow che bombe, una vera bontà..li voglio :)

    RispondiElimina
  9. Questi si che sono regali azzeccati!!! :)) Bellissimi Krapfen, bravissima tu!! (le ricette di Montersino sono da chimico, mica facili!!) Grazie della visita, ti seguo anche io... :))

    RispondiElimina
  10. Grazie di essere passata nel mio blog. Mi e' bastato vedere questo bombolonr per rimanere in cantata dal tuo...FAME!!!!

    RispondiElimina
  11. ciao! passo di qui molto volentieri!!!:)
    che buoni questi krapfen!!!
    baci!:)

    RispondiElimina