mercoledì 16 febbraio 2011

...pasta a 8 mani ...

Quando è domenica e piove bisogna ammazzare il tempo con qualche lavoretto. Allora facciamo contenti tutti...si gioca e si mangia.
Le bimbe hanno fatto le loro farfalline e la mamma e papà i maltagliati per la pasta e fagioli.


FARFALLE, MALTAGLIATI e FAGIOLI 


Ingredienti:


per la pasta:
1 uovo intero per ogni 100gr di farina di semola di grano duro,
1 cucchiaino scarso di olio evo,
1 pizzico di sale.




per il sugo (per 500gr di pasta):
200gr di fagioli secchi della qualità "vellutina" di sicilia,
1 barattolino di pomodori datterini in scatola,
2 tazze di brodo di carne,
1 rametto di rosmarino,
1 scalogno,
sale e pepe.



La sera prima, mettete i fagioli a mollo in acqua fredda. La mattina cuocete i fagioli in acqua leggermente salata, con una cipolla e del rosmarino. 
Mettete farina e uova nella planetaria ad impastare, o fatela a mano se preferite. Fate riposare l'impasto in frigo per un po'. 
Nel frattempo preparate il sugo: soffriggete lo scalogno in una padella che possa accogliere anche la pasta, aggiungete i fagioli cotti con un po' del loro brodo, il rosmarino e i pomodorini. Fate amalgamare bene e poi aggiungere le tazze di brodo (lasciatelo abbastanza lento per poi mantecarci la pasta).
Per stendere la pasta abbiamo usato la macchina della pasta, ma potete anche usare il mattarello. La forma a farfalla si fa tagliando dei rettangoli e si da un bel pizzicotto al centro (anziché pizzicarsi a vicenda sono state felici di pizzicare la pasta!). Come si fanno i maltagliati non ve lo dico neanche...
Buttate i maltagliati in acqua bollente salata per un istante, poi passare in padella a mantecare.


Con questa ricetta partecipo al contest di OGGI PANE E SALAME, DOMANI...
per sostenere l’APE Onlus 

7 commenti:

  1. Che bella giornata ^_^ grazie per la ricetta la inserisco subito e aspetto altre tue interessanti proposte, magari ancora a 8 mani ;)
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  2. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  3. Una bella ricetta che sprizza calore e affetto arricchita da un condimento diverso e originale. Mai assaggiato un primo così piacevolmente "fagioloso" ^_^

    Bacio e buona giornata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Le ricette a più di due mani mi piacciono sempre... questa non fa eccezione. Divertita da quei pizzicotti che producono farfalle al posto di lividi...
    A presto,

    Sabrine

    RispondiElimina
  5. ciao Manuela!! piacere di conoscerti!! meno male che hai aperto un blog...sei bravissima!!!complimenti!!!!
    non è mai tempo perso guardare e provare le ricette degli altri, c'è sempre qualcosa da imparare!!!
    grazie della tua visita, buon w.e.! a presto!ciao!

    RispondiElimina
  6. Grazie a te.
    Adoro Milano, tu ciudad es magnífica.
    Besos desde España

    RispondiElimina
  7. che bello! mi piace questo 8 mani :-) è quello che capita spesso anche a me! splendida ricetta con un condimento che non conoscevo! ciao Ely

    RispondiElimina